Il fenomeno della Pedofilia, negli ultimi anni ha evidenziato un altro punto vulnerabile dei minori. L’aumento dei casi dipende da uno stile di società che va sempre più alla deriva allontanandosi dai valori morali di una società civile.
Questo fenomeno grazie alla collaborazione dei media e di centri per l’assistenza dei minori è riuscito a entrare nei fatti di cronaca quotidiani riuscendo ad abbattere quel muro di vergogna e omertà, che negli anni passati nulla faceva trapelare.
Gli strumenti telematici, i Social Network e le chat, sono il trampolino di lancio per questo genere di reato.
Osservare un minore che occupa buona parte della giornata davanti ad un computer, è molto importante.
Conoscere a quali siti accede o con chi si mette in contatto, è importante ai fini di una buona prevenzione. Dedicare del tempo non è qualcosa di complicato ma, qualcosa che rientra tra i doveri di un buon genitore.

Ritrovare quel tempo che oggi i genitori non dedicano più ai loro figli, significa essere presenti e potere intervenire per tempo.